Con Silvia Lazzeri, Silvia Romani, Maria Piscopo, Francesco Salvadore, Carlo Scorrano
Regia collettiva

Audio, luci, video Attila Horvath

Sinossi spettacolo

Dal Piemonte alla Sicilia, dalla Toscana alla Puglia, da Roma a Venezia, da Milano a Napoli: in tutta la penisola, da bocca a bocca, da generazione a generazione, fiabe, favole e racconti. Con principi e principesse, briganti e signori, maghi e pastori, animali magici e nobili bizzarri e tanti altri ancora tra personaggi, oggetti magici e animali parlanti.
Le fiabe della tradizione popolare sono state da sempre nostre compagne, per dormire, per crescere e per scoprire il mondo. Questo spettacolo vuole riportare alla luce alcune di queste storie tradizionali.

Il filo conduttore è un dottore, il Dottor Pitré, buffo e convinto, pensa che le paure possano essere superate con le fiabe, tre paure faranno da leva a lui e ai suoi personaggi per guidarci con gioco e interazione dentro le storie tradizionali di tre regioni diverse. Le tre paure: del buio, dell’orco e della solitudine. Le tre storie antidoto del Dottor Pitré sono Colapesce dalla Sicilia, L’auciello Grifone dalla Campania e Buchettino dalla Toscana. Una narrazione interattiva, animata dall’azione di cangianti attori, nei panni dei numerosi e differenti personaggi di queste storie.

Fascia d’età: 5 – 10 anni per le scuole , pubblico pomeridiano di famiglie
Durata: 65 minuti                                                                                                                         
Tecnica utilizzata: Teatro d’attore, narrazioni, proiezioni   

Galleria fotografica
Video
  •  

Cinema Teatro Nuovo © 2020. All rights reserved.